Malta

Malta, pur con le sue ridotte dimensioni (PIL pari a circa 7,9 miliardi di euro) si conferma come una delle economie più dinamiche dell'Unione Europea ed uno dei pochissimi Paesi dell'Eurozona a registrare una crescita costante negli ultimi sette anni. Secondo le stime più aggiornate, l'Isola continua a registrare un andamento molto positivo dei principali indicatori macroeconomici. Secondo i dati più recenti, per il settimo anno consecutivo il PIL maltese ha continuato a crescere, segnando un +3,5 % nel 2014 (percentuale sensibilmente superiore alla media dell'area euro). Al primo semestre 2015 il PIL risulta pari a 2.116,1 milioni, con una crescita in termini reali del 5,2% rispetto allo stesso periodo del 2014. Secondo le stime dell'Unione europea, tale andamento si manterrà costante nel 2015, mentre continuerà a crescere nel 2016 con un tasso pari al 3,6%.

Malta, membro dell'Unione Europea, accanto agli intensi rapporti con gli altri Stati membri dell'UE e con i vicini del Mediterraneo, guarda sempre piu' ai mercati emergenti dell'Asia (in particolare alla Cina) ed ai Paesi del Golfo, con lo scopo di avviare partenership strategiche ed attrarre investimenti. In questo contesto, l'Italia gioca un ruolo da protagonista, essendo senz'altro il Paese con il quale Malta intrattiene i rapporti più intensi, sia nel settore politico che economico, commerciale e culturale.

In generale, il sistema economico maltese costituisce l'ambiente ideale per lo sviluppo delle PMI ed è orientato, anche per la posizione geografica strategica e delle scarse risorse naturali, a promuovere gli investimenti stranieri e a sostenere lo sviluppo dei servizi finanziari, con un attenzione particolare rivolta allo sviluppo del settore finanziario e delle nuove tecnologie.

Malta è infine uno dei pochi paesi Europei a vantare termini più vantaggiosi in termini di tassazione: l'aliquota per le società e le persone fisiche è al 35%, non vi sono trattenute fiscali, né tasse patrimoniali, né imposta di proprietà e la VAT massima (la nostra IVA) è al 18%, con diverse riduzioni. Uno dei vantaggi primari del sistema fiscale di Malta è la chiarezza e l'uniformità della regolamentazione in materia di tassazione societaria, ma anche per i privati gli aspetti positivi sono significativi.


Altri mercati

Iran

Il congelamento delle sanzioni comminate al governo di Teheran in seguito alle tensioni derivate dall'attuazione del programma nucleare nazionale è alla base della distensione diplomatica e della graduale apertura economica ...

Emirati Arabi Uniti

Gli Emirati Arabi Uniti si confermano il principale mercato di sbocco delle esportazioni italiane in medio oriente e nord africa. Naturalmente le prospettive sono ancora più promettenti grazie all'assegnazione a Dubai ...

Marocco

Il Marocco costituisce da tempo uno dei poli di stabilità politica più affidabili dell'intera Area MENA (Middle East and North Africa), nonché uno dei pochi paesi di cultura mussulmana ad aver superato senza particolari sconvolgimenti sociali il periodo ...